Romantica Budapest

Oggi voglio dedicare un po’ del mio tempo raccontandovi l’emozione che ho provato passeggiando in questa meravigliosa città che è Budapest. Camminare lungo il Danubio illuminato la sera e poi salire al volo sul bellissimo battello” The Legend” vi assicuro è stata una sorpresa, si perché mi sono sentita come catapultata indietro di centinaia di anni in una realtà magica, romantica e quasi irreale.

 

Vi consiglio di non andare su altre motonavi perché la Legend è la più accogliente e nel biglietto è sempre inclusa una consumazione; infatti potete scegliere tra un succo, un caffè o meglio nescafè, oppure un bel flute di spumante mentre vi godete il panorama dalle mille luci. Un’audioguida in italiano dalla vostra postazione vi aiuterà a conoscere le meraviglie di questa città.

 

Il Parlamento merita sicuramente una visita, perché è tanto bello all’interno quanto imponente fuori; avrete bisogno di un’oretta per vederlo e prenotando con largo anticipo potrete assicurarvi la visita gratuita in lingua italiana.

 

Dopo la bellissima passeggiata serale è d’obbligo una romantica cenetta in uno dei tanti ristorantini tipici che la città offre: posso suggerirvi sicuramente Hungarikum Bisztro, piccolo ma molto accogliente che propone piatti molto gustosi, tra cui il miglior goulash che abbia mangiato o uno strudel davvero sublime. I nottambuli poi, possono attardarsi nei meravigliosi vicoli del quartiere ebraico; non potete non andare allo Szimpla, il più bel ruin pub, ovvero pub in rovina. Si tratta di una struttura molto particolare ricavata all’interno di un vecchio edificio, e la particolarità è proprio nell’arredamento coloratissimo dove sarà facile sedervi su una vecchia poltrona di uno studio dentistico o trovare un piccolo angolo illuminato da una lampadina collegata ad un vecchio phon. Se siete attratti dalla cucina locale, non perdetevi il Mercato coperto più grande ed antico della capitale ungherese, il Central Market Hall, ricco di prodotti tipici, spezie, souvenirs.

 

Budapest è una bellissima città da visitare a piedi, perché ogni angolo ha qualcosa da mostrarvi anche se i mezzi pubblici funzionano molto bene e sono abbastanza economici. Ricordate: il 47 0 48 sono i tram che attraversano l’intera città. Se volete fare un giro panoramico, anche la metropolitana è molto particolare: passerete dalle stazioni più moderne, alla vecchia stazione “Opera”, la più caratteristica e completamente ristrutturata rispettando fedelmente l’architettura originale.

 

Budapest è molto conosciuta soprattutto per le sue spettacolari terme di cui la città è ricca e per le sorgenti che si muovono sotto il suolo. Se siete un gruppo di amici potete scegliere di andare alle Terme Sszechenyi, le più grandi, si gioca, si beve, si conversa, ci si rilassa in vasche dove l’acqua raggiunge 40 ° mentre la temperatura esterna è pari a zero oppure sotto zero. Per risparmiare potete portarvi ciabatte, telo e cuffia, oppure all’ingresso di ogni stabilimento si può noleggiare tutto.

 

Se decidete di trascorrere un week end a Budapest ricordatevi di pernottare a Pest perché è la zona più servita e animata al contrario di Buda, collinare e prettamente storica collegata all’atra sponda del Danubio da un’antica funivia.

 

#vimandiamoinvacanza Le Colonne Viaggi - Fabiola

PROMOZIONE VIAGGIO DI NOZZE



PRENOTA DA NOI IL TUO VIAGGIO DI NOZZE


100€ di sconto a coppia e in omaggio un trolley per camera



LE NOSTRE DESTINAZIONI


SCEGLI LA TUA PROSSIMA DESTINAZIONE


Scopri le destinazioni

VISITA

Scopri le destinazioni

VISITA

Scopri le destinazioni

VISITA